Introduzione

BachI fiori di Bach, detti anche rimedi floreali, sono un metodo di cura naturale, vengono così denominati dal nome del loro scopritore, il medico inglese Edward Bach.
I rimedi floreali, sono preparati con la corolla dei fiori e la metodologia di preparazione, per la maggior parte delle tinture madri, é il metodo del sole: la corolla viene appoggiata delicatamente all’interno di una bacinella d’acqua pura e lasciata al sole per alcune ore.
Durante questa fase, le informazioni del fiore passano all’acqua, che viene poi utilizzata per creare le tinture madri, dove come unico metodo di conservazione si utilizza il brandy.

Ci si potrebbe chiedere perchè proprio questa parte della pianta piuttosto che le radici, il seme o altro, la risposta è: perchè nel fiore é racchiuso tutto il potenziale della pianta stessa.
Bach, grazie ad una sensibilità veramente particolare e agli innumerevoli studi sull’insorgere della malattia nei suoi pazienti, era in grado di comprendere la peculiarità di ogni fiore, la sua utilità e la caratteristica specifica per alleviare le problematiche create dagli stati d’animo bloccati o alterati, che causavano malessere psichico e mentale: la prima avvisaglia di qualsiasi malattia.

Sono molti gli scritti di Edward Bach inerenti al significato della malattia e della salute, come sulla possibilità di essere in grado di recuperare il nostro stato di benessere, ne citiamo alcuni trai piu’ conosciuti e letti: “Guarisci te stesso” e “Libera te stesso”.
Egli nei suoi scritti, voleva lasciare un messaggio semplice e chiaro su cosa voleva dire malattia e su cosa fosse la salute; infatti, affermava che vi era spesso una confusione fra i due termini:
"E’ di importanza primaria che il vero significato di salute e malattia sia ben inteso. Salute e’ la nostra eredità, il nostro diritto, e’ la completa e piena unione fra Anima, Mente e Corpo, e questo non e’ un ideale difficile e irraggiungibile, ma talmente facile e naturale che parecchi di noi l’hanno trascurato". (E. Bach)

Salute, significa essere in armonia con la propria anima, ed essere in armonia con sé stessi, significa trovare la giusta strada nella propria vita. Questa condizione spesso non e’ sempre facile da raggiungere e così si crea una sorta di malessere, che causa insoddisfazione e insofferenza per la vita che uno conduce.